La floricoltura ligure dalla a alla z – Alessandro Debenedetti

By Alessandro Debenedetti No comments

Aspra è la terra
Bagnata dal mare
Costellata dai monti
Dura è la vita
Eccezionali le persone
Faticano tutto il giorno in campagna
Gioendo grazie alla propria terra
Hanno imparato ad amarla
Imparato a domarla
Lavorandola con fatica
Mannaggia al coronavirus
Non si può più vendere
Ora le serre sono piene
Purtroppo la primavera è giunta
Quindi i fiori sbocciano
Raccogliere non si può
Sarebbe inutile
Tutti i mercati sono chiusi
Una vera serrata
Vendere è vietato dalla legge
Zitti, a lavorare!

Lascia un commento